SPIRITUALITÀ

Le Piaghe gloriose di Gesù e la nostra fede
dal Numero 15 del 18 aprile 2021
di Don Dolindo Ruotolo

Tommaso, soprannominato “didimo”, ossia “gemello”, è veramente come il fratello gemello degli increduli futuri, dei razionalisti che non credono al soprannaturale. L’apparizione nel Cenacolo con cui il Risorto guarì la sua incredulità è una lezione da cui ognuno può trarre profitto; tutti infatti possiamo essere assaliti da tentazioni di incredulità.

SPIRITUALITÀ

Pasqua, la notte brillerà come il giorno.
dal Numero 14 del 4 aprile 2021
di Carlo Codega

Con il suggestivo rito della benedizione del fuoco e la processione del cero pasquale ha inizio quel mistico duello tra luce e tenebre che si dipana lungo la Veglia pasquale per concludersi con la definitiva vittoria della luce nel mattino di Pasqua. Una multiforme e affascinante simbologia, che il Preconio pasquale raccoglie e svela meravigliosamente.

SPIRITUALITÀ

PASSIONE | Con un bacio... Gesù tradito dall’amico
dal Numero 13 del 28 marzo 2021
di Don Eugenio Bernardi

«Noi siamo stati presenti al dramma dell’Orto e vi abbiamo portato un contributo di dolore, del quale noi, e noi soli, portiamo la personale responsabilità. Gesù ci ha visti, ci ha riconosciuti e ha sopportato l’oltraggio senza maledirci, ma gemendo e struggendosi d’angoscia al pensiero dell’amicizia da noi vilmente tradita. Gesù non mi ha dato motivo di odiarlo, ma io purtroppo ho avuto dei motivi per tradirlo. Motivi che non ho il coraggio di confessare a me stesso. Motivi vili e bassi: la soddisfazione dell’orgoglio, della vanità, del risentimento, della carne. Non ho chiesto di più. Una piccola soddisfazione mi è bastata per dimenticare tutto e tradire il più grande Amico».

Con queste parole forti, vere, drammatiche, l’autore dispone il nostro animo a un sincero esame di coscienza, perché la seguente meditazione vi cada come semente su terreno buono, e al pentimento del cuore si unisca il proposito di mai più tradire Gesù con il peccato.

SPIRITUALITÀ

Dulce Ligno... i versi che cantano la teologia della Croce
dal Numero 13 del 28 marzo 2021
di Carlo Codega

Non con l’aspro ferro della spada, ma con il dolce legno della croce Gesù ha domato la terra. Sotto una rude corteccia, questo Albero di salvezza imporporato dal Sangue divino, nasconde un nettare inesauribile e delizioso. Proviamo a suggerlo, con l’aiuto dei magnifici inni di Venanzio Fortunato che la Liturgia del Tempo di Passione accosta alle nostre labbra.

SPIRITUALITÀ

PASSIONE | Con Gesù, sul Calvario
dal Numero 13 del 28 marzo 2021
di Paolo Risso

“Da allora amo stare con Gesù sul Calvario, a guardarlo, a contemplarlo, a ricevere da Lui luce e forza, a imparare “il da farsi” verso di Lui, da coloro che in quel primo Venerdì Santo gli fecero compagnia e lo consolarono nel dolore atroce cui Lui era sottomesso”.

SPIRITUALITÀ

Sposo di Maria, modello di perfetta consacrazione a Lei
dal Numero 12 del 21 marzo 2021
di Padre Serafino M. Lanzetta

Nella sua vita tutto accadde “per Maria”. Non è questa la dinamica della perfetta consacrazione alla Santa Vergine? La mistica e casta unione sponsale di San Giuseppe con Maria descrive nel modo più suggestivo la realtà della consacrazione a Lei e i frutti che ne derivano: un contatto più stretto e privilegiato con Gesù.

SPIRITUALITÀ

Nascondersi nelle sante Piaghe di Gesù
dal Numero 11 del 14 marzo 2021
di Suor Ostia del Cuore Immacolato

“Non v’è luogo più sicuro per l’anima. O anime redente col Sangue di Cristo, venite alla pietra, venite a Cristo Crocifisso, nascondetevi nelle aperture delle sue piaghe”

SPIRITUALITÀ

Papà Settimio e la preghiera
dal Numero 10 del 7 marzo 2021
di Maria Teresa Brancato

Professore e letterato di grande cultura e doti intellettuali non comuni, Settimio Manelli ritrova la fede in età matura grazie all’incontro con Padre Pio. Da allora vive il Vangelo senza sconti, in società e in famiglia, attratto da Cristo e dalla sua Parola di verità, meditata, creduta, trasformata in preghiera e vita.

SPIRITUALITÀ

Alla “scuola” della Passione con Santa Gemma
dal Numero 10 del 7 marzo 2021
di Suor Ostia del Cuore Immacolato

Come innamorarsi della Passione di Nostro Signore? Un esempio magistrale ci viene da una “piccola insegnante” di nome santa Gemma Galgani. Questa santa stimmatizzata, già da bambina, era avida di sentire dalle sue maestre il racconto della Passione di Gesù...

SPIRITUALITÀ

“Niente vada perduto!” La risposta straordinaria di San Pio
dal Numero 8 del 21 febbraio 2021
di Suor M. Gabriella Iannelli, FI

Cosa pensare degli scritti di don Dolindo Ruotolo? Una sua figlia spirituale lo chiede a Padre Pio. La risposta le giunge via posta, con una lettera datata 13 marzo 1967 e firmata “padre Pellegrino Funicelli”, il frate assistente all’epoca dei fatti più vicino al Santo. Scopriamo cosa vi è scritto.

Proprietario
Associazione Casa Mariana Editrice
Sede Legale
Via dell'Immacolata, 4
83040 Frigento (AV)
Associazione "Casa Mariana Editrice" - Il Settimanale di Padre Pio. Tutti i diritti sono riservati. Credits
Le foto presenti su settimanaleppio.it sono prese in larga parte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.