ATTUALITÀ

“Non abbiate paura di Cristo”
dal Numero 40 del 13 ottobre 2019
di Riccardo Pedrizzi

«Non abbiate paura di Cristo, non temete il ruolo anche pubblico che il Cristianesimo può svolgere per la promozione dell’uomo e per il bene dell’Italia». Con queste parole san Giovanni Paolo II si fa interprete della dottrina sociale della Chiesa che esorta i cristiani al coraggio e indica quanto la Fede abbia da dire all’uomo non solo in una prospettiva privata ma universale.

ATTUALITÀ

Pastore Angelico. Una vita e un magistero ancora a servizio della Chiesa
dal Numero 39 del 6 ottobre 2019
a cura della Redazione

Se il dibattito storico sulla figura del venerabile Pio XII, non sempre sereno, ha trascurato molti aspetti del suo ammirabile pontificato, vogliamo offrire l’occasione per un maggior approfondimento, ponendo alcune domande all’avvocato Emilio Artiglieri.

ATTUALITÀ

Un governo traballante
dal Numero 39 del 6 ottobre 2019
di Roberto Pedalino

Uno sguardo retrospettivo mostra le dinamiche che hanno portato all’affermarsi dell’attuale governo e l’intrinseca fragilità di un esecutivo che trova i suoi maggiori appoggi all’esterno della coalizione più che al suo interno.

ATTUALITÀ

Trapianti. La falsa logica del silenzio-assenso
dal Numero 38 del 29 settembre 2019
di Lazzaro M. Celli

Con un recente decreto, il Ministero della Salute si propone di aumentare i donatori di organi rendendo più difficile l’opposizione ai trapianti. Alcune riflessioni mettono a fuoco i lati critici del decreto, che vertono in particolare sui concetti di “silenzio-assenso” e di “morte cerebrale”.

ATTUALITÀ

Una Chiesa o una banca?
dal Numero 37 del 22 settembre 2019
di Roberto Ciccolella

“Crescere spiritualmente e finanziariamente”: era l’allettante proposta della nuova Chiesa di Joel Apolinario nata nel Sud delle Filippine. Poi è stata smascherata la truffa, ai danni di tutti coloro che “ci avevano creduto”. Alcune riflessioni a margine di questa vicenda.

ATTUALITÀ

Cannabis: costi della dipendenza e vantaggi della prevenzione
dal Numero 35 del 8 settembre 2019
di Lazzaro M. Celli

Con un rapido calcolo è possibile farsi un’idea dell’ingente quantità di risorse economiche destinate alla sanità per curare la dipendenza da sostanze, e in pari tempo stimare quanto denaro potrebbe essere investito per migliorare la sanità pubblica adottando una politica proibizionista che punti alla prevenzione.

ATTUALITÀ

Presidenza Trump, un bilancio in vista del 2020
dal Numero 34 del 1 settembre 2019
di Roberto Ciccolella

Dopo gli 8 anni di Obama, negli Usa il vento ha cambiato decisamente direzione e in vista delle prossime presidenziali ci si interroga sui pregi e i difetti dell’attuale governo...

ATTUALITÀ

Emergenza persecuzioni: i martiri di oggi
dal Numero 34 del 1 settembre 2019
di Chiara Chiessi

Nella noncuranza e nel quasi completo silenzio dell’Occidente, anche oggi, e più che in passato, i cristiani sono oggetto di persecuzione violenta. I dati più recenti, per chi vuole leggerli, descrivono bene la guerra in corso contro il Cristianesimo.

ATTUALITÀ

Sara Winter: una femminista pentita
dal Numero 31 del 4 agosto 2019
di Lazzaro M. Celli

Dopo aver militato molto attivamente nel movimento femminista delle “femen”, Sara Winter ne scopre l’inganno ideologico e lo denuncia con forza: il movimento è come una grande azienda, ben organizzata e ben finanziata, che usa le donne come oggetti.

ATTUALITÀ

Sussidiarietà: un principio da rilanciare
dal Numero 28 del 14 luglio 2019
di Riccardo Pedrizzi

Il cosiddetto “principio di sussidiarietà” è importante per comprendere il ruolo dello Stato e il suo margine di movimento in rapporto alla vita personale, familiare e sociale dei cittadini. Esso garantisce in pari tempo maggior efficienza allo Stato e maggior protezione e promozione ai singoli e alle famiglie.

ATTUALITÀ

La vera urgenza...
dal Numero 27 del 7 luglio 2019
di Corrado Gnerre

Il triste caso di Noa Pothoven è suonato come un campanello d’allarme. Nei Paesi dove l’eutanasia è legge, e più genericamente in un Occidente che ne ha fatta propria l’anima ideologica, i confini della “dolce morte” diventano sempre più labili e indeterminati. Dove non vi è più una ragione per vivere, non vi è più nemmeno una ragione per soffrire.

ATTUALITÀ

Matteo Salvini, ovvero del ritorno di Dio in politica
dal Numero 24 del 16 giugno 2019
di Carlo Codega

Le acque delle elezioni europee si sono quietate, ed è utile tornare su un fatto che ha suscitato lo sconcerto di alcuni: l’uso di simboli religiosi e l’affidamento al Cuore Immacolato di Maria da parte di un politico per ricordare le “radici cristiane” d’Italia e d’Europa. Un cattolico condanna o apprezza un tale atto? Dipende da quale concezione di politica abbraccia...

ATTUALITÀ

Attenzione, arriva la triptorelina!
dal Numero 13 del 31 marzo 2019
di Lazzaro M. Celli

È ora in libero commercio la medicina che permette di interrompere lo sviluppo puberale di pre-adolescenti dichiarati affetti da “disforia di genere”, lasciando loro tempo e modo di scegliere quale sesso adottare..

ATTUALITÀ

Tra amore solido e amore liquido... il Congresso delle famiglie
dal Numero 11 del 17 marzo 2019
di Lazzaro M. Celli

Nei tempi della “società liquida”, c’è ancora chi lodevolmente si adopera per la ricostruzione sociale sui valori solidi della legge naturale e divina. A questo scopo, Verona ospiterà il Congresso Mondiale delle Famiglie, a cui parteciperanno esperti, ministri e personalità istituzionali da tutto il mondo.

ATTUALITÀ

Legalizzazione della cannabis. Come è iniziata?
dal Numero 10 del 10 marzo 2019
di Lazzaro M. Celli

Tollerare il male, in tutti i campi, equivale a farlo prosperare. Volgiamo uno sguardo agli inizi di questa battaglia culturale, per conoscere i registi invisibili di questa corsa alla legalizzazione, i quali da dietro le quinte hanno mosso gli eventi a suon di dollari.

ATTUALITÀ

Il caso “Essure”
dal Numero 7 del 17 febbraio 2019
di Roberto Ciccolella

Il mercato della contraccezione è così redditizio che prospera indisturbato nonostante siano oramai varie migliaia le donne che ne lamentano e denunciano gli effetti nocivi sulla salute. Alcune considerazioni sul ritiro dal commercio del dispositivo anticoncezionale “Essure”.

ATTUALITÀ

Famiglia, ordine e libertà
dal Numero 45 del 25 novembre 2018
di Lazzaro M. Celli

La sottomissione alla volontà di Dio è basilare anzitutto per coloro che ricoprono ruoli di autorità, ed è anche per la mancanza di questa virtù che oggi si va sempre più affermando la grande “crisi dell’autorità e della paternità”.

ATTUALITÀ

Sulla scia delle menzogne
dal Numero 43 del 11 novembre 2018
di Lazzaro M. Celli

I consensi di massa delle persone possono formarsi anche senza la conoscenza reale dei fatti, ma attraverso la loro rappresentazione. Verità ben compresa da chi usa i mass-media come strumento di controllo del pensiero: molte imprese giornalistiche servono non tanto la verità quanto il miglior offerente.

ATTUALITÀ

“E restava loro sottomesso”
dal Numero 42 del 4 novembre 2018
di Claudio Circelli

L’autorità dei genitori, come pure l’amorevole sottomissione dei figli, è sempre più minata da una mentalità diffusa che promuove modelli di ribellione a qualunque autorità. Facciamo ritorno alla famiglia modellata sull’esemplare della più santa tra tutte le famiglie.

ATTUALITÀ

Legalizzata la marijuana in Canada
dal Numero 40 del 21 ottobre 2018
di Lazzaro M. Celli

Con la scusa di regolarne più facilmente il traffico illegale, il governo progressista di Justin Trudeau ha liberalizzato la marijuana, stanziando al tempo stesso milioni di dollari per finanziare campagne di sensibilizzazione sui rischi della sostanza. Qualche considerazione su una mossa “ambivalente e schizofrenica”.