ATTUALITÀ

Matteo Salvini, ovvero del ritorno di Dio in politica
dal Numero 24 del 16 giugno 2019
di Carlo Codega

Le acque delle elezioni europee si sono quietate, ed è utile tornare su un fatto che ha suscitato lo sconcerto di alcuni: l’uso di simboli religiosi e l’affidamento al Cuore Immacolato di Maria da parte di un politico per ricordare le “radici cristiane” d’Italia e d’Europa. Un cattolico condanna o apprezza un tale atto? Dipende da quale concezione di politica abbraccia...

ATTUALITÀ

Attenzione, arriva la triptorelina!
dal Numero 13 del 31 marzo 2019
di Lazzaro M. Celli

È ora in libero commercio la medicina che permette di interrompere lo sviluppo puberale di pre-adolescenti dichiarati affetti da “disforia di genere”, lasciando loro tempo e modo di scegliere quale sesso adottare..

ATTUALITÀ

Tra amore solido e amore liquido... il Congresso delle famiglie
dal Numero 11 del 17 marzo 2019
di Lazzaro M. Celli

Nei tempi della “società liquida”, c’è ancora chi lodevolmente si adopera per la ricostruzione sociale sui valori solidi della legge naturale e divina. A questo scopo, Verona ospiterà il Congresso Mondiale delle Famiglie, a cui parteciperanno esperti, ministri e personalità istituzionali da tutto il mondo.

ATTUALITÀ

Legalizzazione della cannabis. Come è iniziata?
dal Numero 10 del 10 marzo 2019
di Lazzaro M. Celli

Tollerare il male, in tutti i campi, equivale a farlo prosperare. Volgiamo uno sguardo agli inizi di questa battaglia culturale, per conoscere i registi invisibili di questa corsa alla legalizzazione, i quali da dietro le quinte hanno mosso gli eventi a suon di dollari.

ATTUALITÀ

Il caso “Essure”
dal Numero 7 del 17 febbraio 2019
di Roberto Ciccolella

Il mercato della contraccezione è così redditizio che prospera indisturbato nonostante siano oramai varie migliaia le donne che ne lamentano e denunciano gli effetti nocivi sulla salute. Alcune considerazioni sul ritiro dal commercio del dispositivo anticoncezionale “Essure”.

ATTUALITÀ

Famiglia, ordine e libertà
dal Numero 45 del 25 novembre 2018
di Lazzaro M. Celli

La sottomissione alla volontà di Dio è basilare anzitutto per coloro che ricoprono ruoli di autorità, ed è anche per la mancanza di questa virtù che oggi si va sempre più affermando la grande “crisi dell’autorità e della paternità”.

ATTUALITÀ

Sulla scia delle menzogne
dal Numero 43 del 11 novembre 2018
di Lazzaro M. Celli

I consensi di massa delle persone possono formarsi anche senza la conoscenza reale dei fatti, ma attraverso la loro rappresentazione. Verità ben compresa da chi usa i mass-media come strumento di controllo del pensiero: molte imprese giornalistiche servono non tanto la verità quanto il miglior offerente.

ATTUALITÀ

“E restava loro sottomesso”
dal Numero 42 del 4 novembre 2018
di Claudio Circelli

L’autorità dei genitori, come pure l’amorevole sottomissione dei figli, è sempre più minata da una mentalità diffusa che promuove modelli di ribellione a qualunque autorità. Facciamo ritorno alla famiglia modellata sull’esemplare della più santa tra tutte le famiglie.

ATTUALITÀ

Legalizzata la marijuana in Canada
dal Numero 40 del 21 ottobre 2018
di Lazzaro M. Celli

Con la scusa di regolarne più facilmente il traffico illegale, il governo progressista di Justin Trudeau ha liberalizzato la marijuana, stanziando al tempo stesso milioni di dollari per finanziare campagne di sensibilizzazione sui rischi della sostanza. Qualche considerazione su una mossa “ambivalente e schizofrenica”.

ATTUALITÀ

Maria Regina dell’ordine naturale. Parola di san Domenico
dal Numero 34 del 2 settembre 2018
di Lazzaro M. Celli

Anima della rivoluzione culturale in atto è la volontà di corrodere il significato e l’essenza della Legge naturale. Tale volontà va direttamente contro Dio e contro la Vergine Immacolata che in un’apparizione a san Domenico si rivelò Regina della Legge naturale.

ATTUALITÀ

Una Risposta a tutte le domande. Intervista al card. Robert Sarah
dal Numero 32 del 12 agosto 2018
a cura di Fra’ Ambrogio M. Canavesi

«C’è un modo per tornare a centrare la nostra vita a quell’Uno che ci definisce – spiega il card. Sarah ai lettori de “Il Settimanale di Padre Pio” – ed è la preghiera silenziosa e contemplativa».

ATTUALITÀ

Quando la scuola scavalca la famiglia...
dal Numero 30 del 29 luglio 2018
di Lazzaro M. Celli

Troppo spesso nelle attività scolastiche o educative, invece di allearsi con la famiglia nell’educazione delle giovani generazioni, ci si sente in diritto di esercitare un insegnamento alternativo e indipendente, esautorando ed emarginando i genitori per quanto riguarda i contenuti e le modalità educative da adottare, come è successo a Casalecchio.

ATTUALITÀ

Gli dèi di una nuova religione: denatalità e immigrazione
dal Numero 29 del 22 luglio 2018
Di Lazzaro M. Celli

Sebbene ci sia chi continui a sostenere il contrario, il fenomeno del crollo demografico, congiunto all’incremento dei flussi migratori, sta avendo gravi conseguenze socio-economiche per l’Europa. Ma il pensiero gnostico, trincerato nella sua ideologia, scavalca i dati reali e s’impone come una nuova religione.

ATTUALITÀ

Un’altra Europa
dal Numero 28 del 20 luglio 2018
Di Roberto Ciccolella

Da un lieto evento ecclesiale, emerge spontanea una riflessione che si allarga a orizzonti continentali. Il momento che l’Europa sta attraversando è infatti cruciale, e ritornano incisive le parole di san Giovanni Paolo II: «L’Europa ha bisogno di Cristo e del Vangelo, perché qui stanno le radici di tutti i suoi popoli».

ATTUALITÀ

Killfie... quei selfie che uccidono
dal Numero 27 del 8 luglio 2018
del dott. Francesco Fratte

Il selfie è un autoscatto fotografico, attraverso un dispositivo digitale puntato verso se stessi, e condiviso sui social network. L’istantaneità della foto e della condivisione con altri risulta talmente entusiasmante per molti da renderlo un fenomeno ormai esteso anche se ancora poco studiato.

ATTUALITÀ

L’autodemolizione dei progressisti
dal Numero 26 del 1 luglio 2018
di Roberto Ciccolella

Osservando il panorama politico attuale, ci si accorge che i grandi media e tutto il mondo che ruota attorno ai partiti di sinistra e post-cristiani stanno perdendo terreno e non riescono più a imporre il loro pensiero unico progressista. Vediamo come si è giunti a ciò e come volgere la situazione per il meglio.

ATTUALITÀ

Da Roma, la voce dell’Italia per la Vita
dal Numero 22 del 3 giugno 2018
di Giovanni Apollinare

Anche quest’anno la Marcia per la Vita ha unito migliaia di uomini di buona volontà nella difesa del diritto alla vita come primo dei principi non negoziabili, iscritto nel cuore e nella ragione di ogni uomo e – per i cattolici – derivante anche dalla comune fede in Dio Creatore.

ATTUALITÀ

M5S: ma cosa avranno di diverso?
dal Numero 18 del 6 maggio 2018
di Lazzaro M. Celli

Il Movimento 5 Stelle si era presentato come “la novità”, ma dal 4 marzo sta cambiando volto, allineandosi alla “vecchia politica”. E così se prima il PD rappresentava tutto ciò che esso voleva combattere, ora si ventila tra loro una coalizione governativa...

ATTUALITÀ

La città silente. Ovvero i 100.000 embrioni “sotto ghiaccio”
dal Numero 16 del 22 aprile 2018
di Antonio Farina

Si stimano già attorno a 100.000 gli embrioni concepiti attraverso tecniche di fecondazione in vitro poi congelati in azoto liquido e ora giacenti in “stato di abbandono”. Benché parlino di “prodotti del concepimento inutilizzati”, gli addetti ai lavori non sanno come gestire il caso...

ATTUALITÀ

Terremoti. Una nuova sensibilità per ricominciare
dal Numero 15 del 15 aprile 2018
di Roberto Ciccolella

Dopo i grandi sismi in Italia si nota un positivo cambiamento di rotta nella ripresa socio-economica e culturale. Brillano gli esempi di ripartenza a partire dal piccolo e ciò sta a dimostrare che con le risorse che il Signore dona e vero spirito solidale si può uscire da ogni situazione.