Spaghettini con radicchio e arance dal Numero 7 del 15 febbraio 2015

Difficoltà: media
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 20 minuti
Ingredienti per 4 persone
300 g di spaghettini       
2 cespi di radicchio trevisano
1 scalogno           
2 arance           
Olio extravergine di oliva       
Sale e pepe

Preparazione:
1. Pulire il radicchio, lavarlo e tagliarlo a listarelle. Far cuocere per quattro minuti in un tegame antiaderente. Spegnere la fiamma e salare leggermente.
2. Lavare le arance, asciugarle e tagliare a filini la parte più esterna della buccia. Spremere il succo di un’arancia e mezza, filtrarlo e raccoglierlo in un bicchiere. Pelare la mezza arancia rimasta e tagliarla a spicchi.
3. Pulire lo scalogno e affettarlo finemente.
4. Versare in una padella ampia il succo d’arancia con lo scalogno, le scorzette e due cucchiai d’olio. Fare scaldare il composto e unirvi il radicchio. Cuocere per due minuti a fiamma vivace; aggiustare di sale, profumare con una manciata di pepe, spegnere la fiamma e fare riposare per mezz’ora.
5. Cuocere gli spaghettini in abbondante acqua salata, scolarli al dente e saltarli velocemente nella padella con il radicchio ben caldo.
6. Guarnire con gli spicchi d’arancia e portare in tavola.