Rotolo di tacchino agli aromi dal Numero 37 del 21 settembre 2014

Difficoltà: media
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 50 minuti
Ingredienti per 4 persone
400 g di coscia di tacchino   
1 ciuffo di prezzemolo   
5 foglie di basilico   
4 foglie di salvia   
2 rametti di rosmarino   
1 peperoncino fresco   
mezzo limone       
Vino bianco
Olio extravergine di oliva, sale

Preparazione:
1. Spremere il mezzo limone e filtrare il succo.
2. Mondare tutte le erbe aromatiche. Tritarle finemente con il peperoncino e raccogliere il battuto in una ciotola. Unirvi il succo di limone, due cucchiai d’olio extravergine e un pizzico di sale.
3. Mescolare il composto e riporlo al fresco per almeno mezz’ora.
4. Disossare la coscia di tacchino e staccare la pelle senza romperla.
5. Spianare il pezzo di carne con il batticarne e ungerlo da tutti i lati con il composto aromatico.
6. Sistemarlo sul pezzo di pelle e arrotolarlo su se stesso in modo da formare un rotolo ben stretto, che si fermerà con lo spago da cucina.
7. Scaldare un cucchiaio d’olio in una padella antiaderente, aggiungere il rotolo e farlo dorare dolcemente da tutti i lati.
8. Sistemarlo quindi in una pirofila, aggiungere un filo d’olio e mettere in forno preriscaldato a 190°.
9. Cuocere per dieci minuti, quindi bagnare con mezzo bicchiere di vino bianco, e portare a cottura: occorrerà mezz’ora o poco più.
10. Servire il rotolo e tagliarlo a fette. Irrorarlo con la salsa di cottura e servirlo ben caldo.