Pasticcio di uova con ripieno di erbette e ricotta dal Numero 3 del 19 gennaio 2014

Difficoltà: media
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 20 minuti
Ingredienti per 4 persone
5 uova
1 mazzo di erbette miste
100 g di ricotta vaccina
Olio extravergine d’oliva
Sale, Pepe

Preparazione:
1. Lavare le erbette (menta, prezzemolo, dragoncello, maggiorana), formare un mazzetto e farle stufare in un tegamino con qualche cucchiaio d’acqua. Scolarle, slegarle e tritarle. Salarle, peparle e unirle alla ricotta, amalgamando delicatamente.
2. Sbattere le uova con tutti gli albumi, salare, pepare e cuocere il pasticcio in un tegame antiaderente unto con della carta da cucina imbevuta di olio.
3. Quando la frittata è quasi cotta distribuire al centro la crema di ricotta e le erbette. Piegare il pasticcio e terminare la cottura. Servire subito.

Dragoncello. Detto anche dragone o serpentaria. Le sommità fiorite e le foglie, contenenti un olio essenziale dall’odore simile all’anice, sono utilizzate come aromatizzante di vivande, per preparare salse, insalate, e come ingrediente della senape e dell’aceto aromatico. Svolge un’azione stimolante dell’appetito e della digestione.