Fusilli con tacchino, zucchine e asparagi dal Numero 43 del 11 novembre 2018

Difficoltà: media
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 40 minuti
Ingredienti per 4 persone
280 g di fusilli                   
250 g di petto di tacchino                             
2 zucchine piccole                      
6 asparagi di campo                   
2 rametti di timo                   
Olio extravergine di oliva, sale

Preparazione:
1. Mondare gli asparagi e lessarli in acqua bollente leggermente salata. Scolarli e tagliarli a tocchetti.
2. Spuntare le zucchine, lavarle e tagliarle a rondelle.
3. Tagliare a cubetti il petto di tacchino. Scaldare un cucchiaio d’olio in un tegame antiaderente; unire i pezzi di carne e scottarli a fiamma vivace per pochi minuti, mescolando con un cucchiaio di legno.
4. Togliere i pezzi di carne dal tegame e versarvi le zucchine. Cuocere per tre minuti, bagnarle con un po’ d’acqua e farle stufare finché non saranno al dente. Unire gli asparagi, salare e profumare con il timo. Ultimare la cottura, quindi spegnere la fiamma e tenere al caldo.
5. Cuocere i fusilli in abbondante acqua salata, scolarli al dente e unirli alla salsa di tacchino e zucchine con un mestolino dell’acqua di cottura. Saltare la pasta a fiamma vivace, irrorarla con un filo d’olio e portare in tavola.