Sformatini di mele alla cannella dal Numero 3 del 21 gennaio 2018

Difficoltà: media
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 50 minuti
Ingredienti per 4 persone
600 g di mele renette                   
3 albumi                    
20 g di uvetta                   
20 g di pane grattugiato                   
25 g di zucchero                   
Cannella in polvere

Preparazione:
1. Fare rinvenire l’uvetta in una ciotolina d’acqua fredda.
2. Pelare le mele e tagliarle a spicchi dopo aver eliminato il torsolo.
3. Raccoglierle in un tegame di coccio, cospargerle con lo zucchero e bagnarle con mezzo bicchiere scarso d’acqua.
4. Fare cuocere a fiamma dolce, mescolando di tanto in tanto, finché risulteranno morbide e asciutte.
5. Passare il composto nel passaverdura, rimette la purea nel tegame e profumarla con un pizzico di cannella. Mescolare dolcemente facendo asciugare ancora il composto.
6. Spegnere la fiamma e lasciare intiepidire, quindi unire l’uvetta ben strizzata e il pane grattugiato. Amalgamare e lasciare raffreddare il tutto.
7. Montare a neve ferma gli albumi e incorporarli alla crema di mele, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto con una spatola morbida. Distribuire il composto in quattro stampini antiaderenti e infornare a 150°.
8. Fare cuocere gli sformatini per circa mezz’ora, sfornarli e farli intiepidire.
9. Sformarli nei piattini e guarnire a piacere. Servirli tiepidi.