Coniglio marinato con scarola e champignon dal Numero 6 del 12 febbraio 2017

Difficoltà: media
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 33 minuti
Ingredienti per 4 persone
600 g di coniglio magro               
1 cuore di scarola                
300 g di funghi champignon           
½ cipolla               
1 limone            
3 chiodi di garofano            
1 rametto di rosmarino        
1 stecca di cannella                
2 dl di vino rosso leggero                
Olio extravergine di oliva, sale
Pepe in grani

Preparazione:
1. Pulire il pezzo di coniglio, lavarlo, asciugarlo e tagliarlo a tocchi regolari.
2. Incidere la stecca di cannella per il lungo e tagliarla a pezzi. Metterla in una terrina e unirvi il vino, gli aghi di rosmarino, i chiodi di garofano, qualche grano di pepe e il limone tagliato a spicchi.
3. Immergervi i pezzi di coniglio e lasciare marinare per un’ora, mescolando di tanto in tanto.
4. Pulire i funghi dalla terra con un panno e tagliare la parte inferiore dei gambi; tagliarli a fettine sottili. Sfogliare la scarola; sciacquare le foglie sotto l’acqua corrente, asciugarle e sminuzzarle.
5. Scolare con cura i bocconcini; filtrare il liquido della marinata e tenerlo da parte.
6. Affettare finemente la cipolla e farla appassire in una padella ampia con un cucchiaio d’olio e un po’ di acqua.
7. Unire i pezzi di coniglio e rosolarli a fiamma vivace per qualche minuto. Aggiungere la scarola e i funghi e fare insaporire per qualche minuto ancora.
8. Salare e portare a cottura aggiungendo man mano qualche mestolino della marinata.