Linguine allo scoglio dal Numero 47 del 4 dicembre 2016

Difficoltà: media
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 25 minuti
Ingredienti per 4 persone
320 g di linguine               
350 g di gamberi                
200 g di calamaretti               
200 g di seppioline               
1 ciuffo di prezzemolo           
1 peperoncino               
Vino bianco e secco                   
Olio extravergine di oliva, sale

Preparazione:
1. Pulire le seppioline eliminando l’osso, gli occhi e il becco. Togliere le vescichette e lavarle accuratamente sotto il getto dell’acqua corrente. Scolarle e tagliarle a pezzi.
2. Pulire con cura i calamari, eliminando la vescichetta del nero, gli occhi e il becco. Sfilare la pennetta trasparente. Lavarli con cura sotto l’acqua corrente, asciugarli su un panno e sminuzzarli.
3. Sgusciare i gamberi.
4. Scaldare due cucchiai d’olio in una padella e versarvi il peperoncino tritato, le seppioline e i calamaretti. Fare cuocere per cinque minuti, quindi bagnare con mezzo bicchiere di vino e completare la cottura. Aggiungere le code di gambero, aggiustare di sale e cuocere per altri cinque minuti.
5. Cuocere le linguine, scolarle molto al dente e versarle nel tegame con un po’ di acqua di cottura.
6. Saltarle a fiamma vivace, cospargerle con prezzemolo tritato e servirle fumanti.