Spaghetti alla contadina dal Numero 18 del 8 maggio 2016

Difficoltà: media
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 30 minuti
Ingredienti per 4 persone
280 g  di spaghetti
500 g di fagiolini
120 g di pomodorini
1 pomodoro secco
1 spicchio d’aglio
1 ciuffetto di prezzemolo
Olio extravergine di oliva, sale

Preparazione:
1. Lavare i pomodorini, tagliarli a spicchi ed eliminare i semi. Tritare grossolanamente il pomodoro secco.
2. Mondare i fagiolini, eliminando le punte e i filamenti. Tagliarli a tocchetti e lessarli in una pentola d’acqua bollente. Scolarli e tenere da parte l’acqua di cottura.
3. Pelare l’aglio ed eliminare il germoglio interno. Schiacciarlo e farlo appassire in un tegame antiaderente con il pomodoro secco, un cucchiaio d’olio e qualche goccia d’acqua.
4. Aggiungere gli spicchi di pomodoro, salare e cuocere a fiamma media per cinque minuti. Eliminare l’aglio e unire i fagiolini; aggiustare di sale e fare insaporire. Spegnere la fiamma e tenere al caldo.
5. Cuocere gli spaghetti nell’acqua di cottura dei fagiolini. Scolarli al dente e versarli nella padella con i fagiolini e i pomodori. Bagnare con un mestolino dell’acqua di cottura e saltare a fiamma vivace.
6. Irrorare con un filo d’olio, guarnire con il prezzemolo e servire.