Crostini di patate con crema di verza e caciocavallo dal Numero 34 del 1 settembre 2013

Difficoltà: media
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 30 minuti
Ingredienti per 4 persone
400 g di patate
150 g  di verza
60 g di caciocavallo
1 dl di latte parzialmente scremato
1 porro
1 mazzetto di maggiorana
Olio extravergine di oliva, sale

Preparazione:
1. Sciacquare le foglie di verza, scolarle con cura e sminuzzarle. Mondare il porro e tagliarlo a rondelle sottili.
2. Versare la verza e i porri in un tegame di coccio con un cucchiaio d’olio. Lasciare insaporire per un minuto, quindi unire il latte, salare leggermente e far stufare a fiamma dolce, finché le verdure risulteranno morbide e il latte sarà assorbito quasi del tutto.
3. Ridurre in scaglie il caciocavallo.
4. Lavare con cura le patate, asciugarle e tagliarle a fette di circa un centimetro di spessore.
5. Disporle in un unico strato in una placca da forno foderata con carta oleata; irrorarle con un filo d’olio e mettere in forno preriscaldato a 200°.
6. Cuocere per una ventina di minuti, finché saranno ben dorate.
7. Sfornarle e sistemarle nei piattini.
8. Distribuire su ciascuna fettina un po’ del composto di verdure e guarnire con le scaglie di caciocavallo e la maggiorana. Portare subito in tavola.