Rotolini di pollo con verdure e favette dal Numero 25 del 23 giugno 2013

Difficoltà: media
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 25 minuti
Ingredienti per 4 persone
350 g di petto di pollo
50 g di favette sgranate
50 g di piselli freschi sgranati
1 mazzetto di spinaci
1 zucchina
1 carota
1 limone
5 fogli di gelatina
Brodo vegetale
Olio extravergine d’oliva
Sale

Preparazione:
1. Mettere in ammollo la gelatina in una ciotola d’acqua fredda. Spremere il limone e filtrare il succo.
2. Scottare i piselli e le favette in acqua bollente; scolarli e tenerli al caldo. Nella stessa acqua lessare la carota e la zucchina ben pulite e tagliarle a bastoncino. Scolarle quando sono al dente.
3. Mondare gli spinaci e lavarli con cura. Sgocciolarli e saltarli per tre minuti in un tegame antiaderente con due cucchiaini d’olio. Salarli e metterli da parte.
4. Strizzare la gelatina e scioglierla in due tazzine d’acqua calda diluita con il succo di limone. Salare la gelatina e tenerla al caldo.
5. Aprire i petti di pollo in modo da ricavarne delle fette larghe. Spianarle con il batticarne e salarle.
6. Passare gli spinaci, i pezzi di carota e di zucchina nella gelatina calda, quindi disporli sulle fette di pollo.
7. Arrotolare le fettine e dare la forma a degli involtini da chiudere con uno stecchino o con spago da cucina.
8. Disporli in un tegame e salarli leggermente in superficie. Irrorare con un filo d’olio e coprire con un bicchiere di brodo.
9. Cuocere a fiamma media, mescolando di tanto in tanto e aggiungendo brodo quando necessario.
10. Affettare i rotolini e servirli ben caldi, accompagnati con le verdure rimaste.