Zuppa d’orzo alla contadina dal Numero 45 del 19 novembre 2017

Difficoltà: media
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 50 minuti
Ingredienti per 4 persone
140 g di orzo pelato                    
1 mazzo  di spinaci                    
150 g di cavolo verza                   
20 g di parmigiano                    
1 porro                    
2 foglie di salvia                    
1,5 l di brodo vegetale                    
Olio extravergine di oliva, sale

Preparazione:
1. Pulire gli spinaci, togliendo le parti dure e le foglie gialle. Lavarli sotto l’acqua corrente e sminuzzarli.
2. Mondare la verza, levando le foglie esterne più coriacee e spesse. Lavarla e tagliare le foglie a striscioline.
3. Ripulire il bulbo del porro, lavarlo, tritarlo, farlo stufare con un cucchiaio d’olio e qualche goccia d’acqua. Unire la verza e gli spinaci e lasciare insaporire per qualche minuto.
4. Versare il brodo e portare a bollore. Aggiungere l’orzo e proseguire la cottura, mescolando di tanto in tanto e aggiungendo, se necessario, qualche mestolino di acqua calda. Profumare con la salvia e aggiustare di sale solo alla fine.
5. Cospargere di parmigiano e servire.